top of page
  • Immagine del redattoreAIOLP

Decision Making in oncologia testa e collo

“I tumori della testa e del collo possono essere usati come paradigma per esplorare le applicazioni dei "big data" in oncologia. Le strategie computazionali derivate dalla scienza dei big data mantengono la promessa di gettare nuova luce sui meccanismi molecolari che guidano la patogenesi del cancro della testa e del collo, identificando nuovi fattori prognostici e predittivi e scoprendo potenziali terapie contro questa malattia altamente complessa. Le strategie di Big Data integrano input di dati robusti, da radiomica, genomica e dati clinico-epidemiologici per descrivere in profondità le caratteristiche del cancro della testa e del collo. Pertanto, i big data possono far progredire la ricerca generando nuove conoscenze e migliorare la prognosi del cancro della testa e del collo, supportando il processo decisionale clinico e lo sviluppo di raccomandazioni terapeutiche.”


(Resteghini C, Trama A, Borgonovi E, Hosni H, Corrao G, Orlandi E, Calareso G, De Cecco L, Piazza C, Mainardi L, Licitra L. Big Data in Head and Neck Cancer. Curr Treat Options Oncol. 2018 Oct 25;19(12):62. doi: 10.1007/s11864-018-0585-2. PMID: 30361937.)


Molte informazioni sul progresso e l’aggiornamento necessario nel decision making sono disponibili online (ad esempio https://touchoncologyime.org/treatment-provision-recurrent-metastatic-hnscc/). Anche se per molti ORL Libero Professionisti la terapia oncologica non è pratica personale diretta, non possiamo esimerci nel saper informare i nostri Pazienti sulle opportunità allo stato dell’arte ed affiancarli nei loro percorsi terapeutici.


Affronteremo didatticamente il tema con l’aiuto di uno dei maggiori esperti nazionali ed internazionali.


Post correlati

Mostra tutti

Evoluzione razionale terapia medica in ORL

Nella terapia medica può capitare di innescare delle routine, dei pregiudizi, pur se derivati da Linee Guida che però risalgono ad anni ed anni fa. La medicina di precisione, la medicina di genere ci

Malattie rare ed ORL

Le malattie rare sono, per definizione, un problema per lo Specialista che nel proprio studio ha un sospetto su un Paziente. In alcuni casi, come la sindrome di Hunter, anche l'ORL può effettuare una

Comments


bottom of page